logoRisorsa 12@300x

Eventi




Evento di chiusura del progetto in Lituania


Previous slide
Next slide

L’8 maggio si è tenuto l’evento finale del progetto CORDIALIS a Kaunas, in Lituania. All’evento hanno partecipato tutti i partner del progetto: da Francia, Italia, Finlandia e, naturalmente, Lituania. Tutti hanno condiviso le esperienze nei loro paesi e i materiali didattici creati durante il progetto. Abbiamo ascoltato la presentazione del progetto e visto come i suoi prodotti possano essere utilizzati in diversi ambiti professionali. A seguire, ci sono state le diverse presentazioni interattive dei partner.

All’inizio, il partner italiano ha parlato dei sistemi digitali per valorizzare l’arte, l’artigianato e la cultura locale. Ha condiviso le esperienze realizzate a Sulmona e mostrato molti materiali creati durante il progetto. Successivamente, abbiamo ascoltato un bell’esempio dalla Lituania: la storia del “viaggio di Nemo” e di come il suo fondatore Renatas Žyla abbia avviato l’attività da zero, semplicemente utilizzando gli elementi naturali che si incontrano lungo il fiume e gli elementi del patrimonio culturale immateriale.

I partner francesi hanno presentato alcuni aspetti del patrimonio marittimo locale della Bretagna, le nuove sperimentazioni per produzioni artigianali con materiali più sostenibili e le pratiche partecipative.

Infine, il partner finlandese ha illustrato un esempio per imparare le lingue attraverso un’esperienza immersiva in ambito culturale, presentando un gioco interessante e coinvolgente per bambini e adulti sulla raccolta di funghi, patrimonio culturale immateriale in Finlandia.

Dopo pranzo, i partner lituani hanno allestito una fiera dove 25 tra artigiani e altri imprenditori del turismo rurale hanno presentato le loro attività, i loro prodotti e la loro offerta formativa. Questo ha facilitato la comunicazione tra persone che non si conoscevano in precedenza e ha permesso agli stranieri di conoscere e comprendere la cultura e le tradizioni lituane.


Durante l’evento è stato organizzato anche un laboratorio di artigianato, in cui abbiamo conosciuto l’arte della legatura dei “giardini di paglia”, patrimonio immateriale UNESCO. Alla fine, abbiamo provato a realizzarli con le nostre mani, aiutati da tre artigiani lituani certificati.


L’ultima parte dell’evento è consistita in quattro presentazioni pratiche per migliorare le abilità e le competenze relative alla condivisione dei prodotti artigianali e del patrimonio culturale locale.
In totale, hanno partecipato all’evento quasi 80 persone, di cui 13 straniere, i partner del progetto e i partecipanti lituani.

Di seguito il programma degli incontri.




Secondo Incontro - Kaunas


Previous slide
Next slide

Il 7 e 9 maggio tutti i partner CORDIALIS si sono riuniti a Kaunas, in Lituania.

Qui si è svolto l’evento finale di chiusura del progetto CORDIALIS; negli altri giorni, abbiamo organizzato gli incontri tra i partner per parlare delle attività del progetto.

Il 7 maggio ci siamo riuniti nei locali dell’Associazione Lituana per il Turismo Rurale (LCTA) e abbiamo discusso tutte le questioni tecniche relative all’evento.

Abbiamo testato lo strumento “live” da utilizzare durante l’evento, discusso il programma, lo svolgimento e le presentazioni dei partner.

 L’8 maggio si è svolto l’evento finale presso l’Hotel Victoria. In totale hanno partecipato quasi 80 persone, che hanno potuto conoscere il nostro progetto e i materiali prodotti e hanno capito come adattarli alla loro attività quotidiana. Inoltre, gli ospiti hanno avuto modo di familiarizzare con l’artigianato e il patrimonio culturale lituano. Maggiori informazioni su questo evento sono disponibili in un altro articolo sul nostro sito web.

Il 9 maggio ci siamo incontrati ancora una volta presso l’ufficio LCTA e abbiamo dedicato la giornata a discutere delle attività rimanenti, della tempistica, delle strategie di divulgazione e delle modalità per garantire la continuità del progetto dopo la sua conclusione.

 

Di seguito il programma degli incontri.




Attività Didattiche e Formative a Sulmona


Previous slide
Next slide

Dal 27al 30 marzo 2023 si è tenuto a Sulmona, presso la sede dell’APS-ETS “Web per tutti” la 1° Attività di Apprendimento, Insegnamento e Formazione (LTTA) per lo staff del progetto Cordialis..

 È stato molto interessante lavorare e condividere conoscenze comuni con partner francesi, finlandesi, lituani e italiani. 32 partecipanti provenienti dai quattro paesi hanno partecipato all’evento moltiplicatore online, previsto per il 29 marzo: un’occasione per dimostrare l’alto livello dei risultati raggiunti nella prima parte del progetto, che si concluderà a giugno 2024.

I nostri ospiti hanno molto apprezzato le bellezze della città di Sulmona.

Grazie ai colleghi per tutte le conversazioni formali e informali, per il tempo e l’energia che ci hanno dedicato.

il prossimo incontro sarà in KAUNAS (LT). 

Di seguito il programma degli incontri.



Primo Incontro - Parigi

Previous slide
Next slide

Dal 9 al 10 maggio, i partner del progetto provenienti da Finlandia, Lituania e Francia si sono incontrati a Parigi. Purtroppo, i colleghi italiani si sono collegati solo da remoto.

 La prima e più importante attività durante l’incontro faccia a faccia è stata la conoscenza dei partner. A questo scopo, per rompere il ghiaccio, abbiamo utilizzato le carte create durante il progetto e altri giochi. Dopo la conoscenza, abbiamo proseguito il lavoro della prima giornata discutendo delle attività già svolte e pianificando i workshop che si terranno nei mesi di maggio e giugno e gli altri compiti previsti dal PR1.

 La seconda giornata è stata dedicata alle attività del PR2. Ciascun partner ha presentato le sezioni di cui è responsabile. LCTA ha parlato di un insieme di 15 attività partecipative che saranno incluse nella guida alla flessibilità dedicata agli artigiani. DADAU ha presentato un modello di mostra virtuale in 10 punti, con un progetto di workshop in 3 fasi accompagnato da una guida contenente istruzioni per i bibliotecari e i facilitatori dei centri culturali locali.

WPT è responsabile del modello di montaggio video per la creazione di visite culturali virtuali, dedicate al patrimonio locale e rurale. Questo lavoro sarà completato da un video tutorial per la replicazione dedicato agli studenti di lingue adulti e ai residenti in aree remote.

UTU ha avviato una discussione sull’attività di cui è responsabile, consistente in una video lezione sul procedimento del workshop di co-creazione, che mostra ogni fase del lavoro cooperativo in forma metodologico-educativa. Tutti i partner hanno discusso su come completare le diverse attività, su come aiutarsi a vicenda e su come raggiungere nel modo migliore i gruppi target.

Durante la riunione di due giorni, abbiamo creato una tabella di marcia con una scadenza per tutti i lavori fino al Dic 2023.

Grazie ai colleghi per tutte le conversazioni formali e informali, per il tempo e l’energia che ci hanno dedicato. 

È stato un piacere conoscervi! 

il prossimo incontro sarà in Italia. 

CORDIALIS Erasmus+ Project
2021-1-FR01-KA220-ADU-000033544
cordialis.project @gmail.com

Il sostegno della Commissione europea alla realizzazione di questa pubblicazione non costituisce un'approvazione dei contenuti, che riflettono esclusivamente le opinioni degli autori, e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per l'uso che può essere fatto delle informazioni in essa contenute.